Skip links

I MAESTRI

ALEX SIGNORETTI

Nipote di Bruno Fusato Signoretti, il mitico fondatore della Vetreria B.F. Signoretti, Alex Signoretti classe 1996 dopo aver completato gli studi ha deciso di iniziare la non facile strada dell’apprendistato per diventare Maestro vetraio e poter lavorare nella fornace di famiglia a Murano.

MARTINO NAIA SIGNORETTO

Martino Naia Signoretto nasce a Venezia nel 1990. La sua passione per il vetro comincia sin da piccolo padre vetraio e nipote del grande Pino Signoretto. Terminato il Liceo artistico, dove afferma e sviluppa le sue capacità artistiche, comincia ad assistere il nonno come “serventino”.

BRUNO SIGNORETTI

Bruno Signoretti è nato a Venezia nel 1953 e comincia a lavorare il vetro nell’isola di Murano all’età di appena 16 anni. Fin dai primi anni realizza alcuni tra i più bei lavori in vetro, e, dopo un primo apprendistato durato alcuni anni, affina la sua abilità nelle tecniche della filigrana e del calcedonio.

PAOLO OLIVIO

Paolo Olivio meglio noto come “Marino” è nato nel 1959. Inizia il suo apprendistato a Murano nei primi anni ’70. Fin dall’inizio ha mostrato un talento speciale per la produzione di calici, vasi e pezzi tradizionali tipici dall’VIII al XVIII secolo utilizzando tutte le antiche tecniche come la murrina a mosaico, la filigrana e le canne.

ALESSANDRO BARBARO

Alessandro Barbaro, il Maestro Vetraio che porta a compimento i concetti e le idee utilizzando grosse forbici e pesanti attrezzi di metallo e forgiando il vetro in un ambiente che sembrerebbe assolutamente inadatto e inospitale per il trasparente e fragile materiale.

MARIO FURLAN

Mario Furlan è nato a Murano nel 1963, ha studiato all’Accademia di Belle Arti di Venezia, dove si diploma nel 1987. Subito dopo aver completato gli studi si dedica all’apprendimento della “lavorazione del vetro massiccio”, sotto la guida del padre Walter Furlan, esperto Maestro di sculture in vetro.

STEFANO DALLA VALENTINA

Stefano Dalla Valentina nasce a Murano nel 1974. Frequenta da giovanissimo la fabbrica del padre Adriano svolgendo varie mansioni, sia nella fucina che nel reparto di moleria. Dopo essersi laureato all’Istituto d’Arte di Venezia nel 1991 entra definitivamente come Designer nella fucina del padre.

OSCAR ZANETTI

Oscar Zanetti è nato a Murano nel 1961. Uno dei più importanti antenati fu l’abate Vincenzo Zanetti (1824-1883), fondatore del Museo del Vetro di Murano. Oscar ha iniziato a lavorare con il vetro all’età di 14 anni mentre frequentava il liceo artistico locale. 

MAURIZIO ALFIER

Maurizio Alfier nasce nel 1962 a Solothurn, in Svizzera, da genitori italiani. Poco più che ventenne, terminati gli studi, inizia la sua prima esperienza professionale nel laboratorio dove Guerrino Lovato realizza scenografie e maschere per il teatro.

PAOLO BIRELLO

Paolo Birello nasce a Venezia nel 1960. Si diploma nel 1978 a Venezia e inizia a coltivare la passione per il vetro. Nel 1982 comincia la sua esperienza nell’isola di Murano, prima lavorando in una fornace artistica di lampadari, poi nel mondo della lavorazione a lume dove sperimenta la sua propensione al design.

MAURIZIO TOSO BORELLA

Maurizio Toso Borella è nato a Murano nel 1959. Nonostante appartenga ad una delle più note famiglie muranesi (Francesco Toso Borella è stato il più grande decoratore su vetro della Murano di fine 800), Maurizio non nasce maestro vetraio, ma dopo aver completato gli studi, cresce dentro di lui la passione per l’antica arte di famiglia.

I GRANDI MAESTRI DEL PASSATO

ERMANNO NASON

Ermanno Nason è nato a Murano nel 1928, da una delle più antiche famiglie di vetrai dell’isola. Si affacciò alla porta della fornace del padre Italo all’età di dieci anni. Ermanno lasciò la scuola elementare occupando il tempo tra la fornace e la scuola per Apprendisti Vetrai Abate Zanetti.

WALTER FURLAN

Walter Furlan nasce nel 1931 a Chioggia, inizia a come apprendista da uno dei più famosi maestri vetrai dell’isola, Romano Tosi. Nei primi anni Settanta entra nella vetreria Seguso Vetri D’arte, sotto la guida del Maestro Angelo Seguso e del designer Mario Pinsoni.

PINO SIGNORETTO

Pino Signoretto è nato nel 1944 in una piccola cittadina vicino a Venezia, nel 1954 ha iniziato a lavorare in una fornace di lampadari. Nel 1959 ha imparato dai grandi maestri Alfredo Barbini, Livio Seguso, Ermanno Nason e Angelo Seguso. Nel 1960 diventa Maestro vetraio. 

ADRIANO DALLA VALENTINA

Adriano Dalla Valentina nasce a Murano nel 1945. Ha iniziato a lavorare in fornace all’età di dieci anni. Per i successivi 14 anni ha lavorato in numerose fornaci, perfezionando così il suo stile. Negli anni si è costruito la reputazione di grande Maestro, un modello per le generazioni future.

DINO ROSIN

Dino Rosin è nato a Venezia il 30 maggio 1948. Lasciata la scuola a 12 anni, iniziava subito a lavorare come apprendista presso la vetreria “Barovier e Toso” dove presta la sua opera fino al 1963, anno a partire dal quale si unisce ai suoi fratelli Loredano e Mirco nell’iniziativa “Art-vet”.

Designer