Skip links

MARTINO NAIA SIGNORETTO

Martino Naia Signoretto nasce a Venezia nel 1990. La sua passione per il vetro comincia sin da piccolo padre vetraio e nipote del grande Pino Signoretto. Terminato il Liceo artistico, dove afferma e sviluppa le sue capacità artistiche, comincia ad assistere il nonno come “serventino”.

Comincia così a conoscere le tecniche della lavorazione del vetro apprendendole direttamente dal Maestro e dai suoi assistenti. Assistere Pino Signoretto, considerato il migliore Maestro vetraio al mondo e famoso per il suo eclettismo, gli permette di apprendere tutte le tecniche della lavorazione muranese del vetro.

Alla scomparsa del nonno, diventa Maestro vetraio della fornace Signoretto dove realizza le sue creazioni. Collabora alla realizzazione delle opere di vari artisti e designer come Hiroko Ueki, Marc Quinn, Ritva Liisa Pohjalainen, Oiva Toikka, Markku Piri, Harri Koskinen, Illka Suppanen Adel Abdessemed.

OPERE REALIZZATE

  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
1 |
Designer