Skip links

PINO SIGNORETTO

Pino Signoretto è nato nel 1944 in una piccola cittadina vicino a Venezia, nel 1954 ha iniziato a lavorare in una fornace di lampadari. Nel 1959 ha imparato dai grandi maestri Alfredo Barbini, Livio Seguso, Ermanno Nason e Angelo Seguso. Nel 1960 diventa Maestro vetraio.

Nel 1978 apre il proprio studio a Murano. Inizia collaborazioni con artisti pittori e architetti, tra i quali Dalì, Vedova, Licata, Kruft, Dal Pezzo, Vitali, Pomodoro, Willson. Negli anni 90 viene chiamato ad insegnare nelle Università e nelle scuole di design negli Stati Uniti, Cana e Giappone. Dal 2000 insegnò all’Accademia di Belle Arti a Venezia.

Magnifiche e prestigiose le opere di grandi dimensioni, come dodici grandi fontane per un albergo giapponese, il cavallo per la Mostra del Cinema del 1999 e una casa tutta di vetro nelle foreste svizzere. E anche un Pantheon sostenuto da otto colonne e con una fontana al centro, e poi i pagliacci, così allusivi alla vulnerabilità umana, e gli animali, esseri cullati dalle braccia del fuoco vivo.

OPERE REALIZZATE

  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
  • Aggiungi al carrello
1 |
Designer